Banche, si torna in filiale

Pinterest LinkedIn Tumblr +

Accesso libero per la clientela, quindi senza appuntamento, nelle filiali delle banche, ma con mascherina, gel e distanziamento, nelle zone bianche e gialle. Resta, invece, l’obbligo di appuntamento nelle sole aree rosse e arancioni. Questa la novità principale delle misure di protezione anti Covid introdotta oggi con un verbale tra sindacati bancari e Abi che ha aggiornato un Protocollo firmato il 30 aprile 2020. Il verbale è stato siglato dall’Associazione bancaria italiana e dai la segretari generali di Fabi, Lando Maria Sileoni, First Cisl, Riccardo Colombani, Fisac Cgil, Nino Baseotto, Uilca, Fulvio Furlan, Unisin, Emilio Contrasto. “In coerenza con lo sviluppo del programma delle riaperture, le Parti condividono che con esclusivo riferimento alle zone “bianche” e “gialle” l’accesso della clientela nelle filiali avvenga gestendo il pieno rispetto del mantenimento della distanza interpersonale, assicurando alle lavoratrici e ai lavoratori la continua disponibilità di adeguati DPI adottati in base alla normativa (mascherine e gel igienizzante), con l’applicazione di tutte le misure tempo per tempo previste dai provvedimenti delle Autorità competenti” si legge nel verbale.

 

Condividi.